Archivi Mensili: Novembre 2020

Centosessantatré anni fa l’arrivo delle suore a Canepina

Madre Assunta Tenenti, suor Maria Lombardo e suor Flora Giordani con le loro consorelle hanno segnato per decenni la storia di paese istruendo ed educando migliaia di bambini

SECONDA PARTE

A sinistra suor Flora, dietro di lei don Mariano Pelliccioni, all’epoca seminarista, al centro don Enzo Aquilani, da poco parroco di Canepina, con un gruppo di carmelitane


Madre Assunta Tenenti, per oltre 40 anni a Canepina, dove ha voluto essere sepolta.

CANEPINA – Sono state veri e propri punti di riferimento per tutta la popolazione, spesso anche per coloro che si dichiaravano apertamente laici, le suore del Preziosissimo Sangue …

Leggi tutto...

Centosessantatré anni fa l’arrivo delle suore a Canepina

Furono accompagnate personalmente dalla fondatrice del Preziosissimo Sangue, Santa Maria De Mattias, il 9 novembre 1857, la loro prima casa si trovava in via Vallerio numero 76

PRIMA PARTE

Un ritratto di Santa Maria di Mattias contornata da bambine e bambini.

CANEPINA – «… Il 9 novembre 1857, la veneranda Fondatrice, conducendo seco quattro suore, fu trionfalmente accolta in Canepina dalle Autorità e dalla popolazione…». Così nell’archivio della Congregazione delle Suore Adoratrici del Preziosissimo Sangue di Cristo, a Roma, è ricordato l’arrivo in paese di Maria De Mattias, proclamata santa nel 2003 da Papa Giovanni Paolo II, e delle sue …

Leggi tutto...